Chronovisor videos

TOURIST

Junior Member
Messages
92
Hi, found an article about Templars appeared on IL TIRRENO dated march 11, 2021 :
TOURIST

1615676517804.png1615676566958.png
 
Last edited:

Il Mantello nero

New Member
Messages
2
In merito alle parole di Little Doctor ecco l'articolo che descrive il ritrovo del militare fascista nel tunnel sotterraneo che attraversa il fiume Arno a Firenze.


Screenshot_20210328_190911.jpg
 

LITTLE DOCTOR

Member
Messages
225
Può una Dea dalle forme feline infatuarsi di colui che oltre alle nobili origini, possedeva pure un grande spirito guerriero, un grande carisma e custode, suo malgrado, di un grande segreto che ancora oggi viene celato e tramandato solo ai discendenti?

Un’affascinante e bizzarra teoria che trova le sue radici in una leggenda ben radicata nel tessuto delle varie confraternite presenti nella zona e da esse usata per le loro pratiche specialmente dalle frange più esoteriche degli affiliati e in particolar modo nell’universo femminile, in quei soggetti che non trovano spazio e autorità nelle altre realtà che si contendono il dominio ed il controllo del territorio. Giovani donne in cerca della loro dimensione tribale e ancestrale. Quale occasione migliore per loro di poter essere iniziate al cospetto di una Dea felina e proseguire nel progetto di una suora intenta ad evocare il suo capitano scomparso nel nulla, evocazione che causò la scomparsa, anni dopo, anche della stessa suora. La pratica comunque non sembra intimorire coloro che intendono ripercorrere le orme della suora, nell’intento di congiungersi con il capitano Leale Martelli ed avere l’accesso alle sacre sorgenti fonte di eterna giovinezza. Queste pratiche che parevano solo lontani ricordi perduti in antichi giardini, sono improvvisamente ritornati in auge e fomentate adesso da colui che in questo preciso momento sta giocando la partita più importante della sua vita e specialmente della sua prossima morte, contro un avversario da tutti temuto, il Romitone. Il discendente del capitano sembra muovere sulla scacchiera con grande maestria, egli, dopo aver trasformato i cavalieri, templari, religiosi, studiosi, in proprie pedine, trama per ottenere i servigi di vere e proprie streghe in modo da istruirle nella giusta maniera, cosicché non commettano gli stessi errori commessi dalla suora Margherita Boero.

Ma vediamo nel dettaglio come si sviluppa la leggenda in questione e come viene accolta dagli accoliti:

si narra di una Dea dalle fattezze feline in cerca di sensuali corpi di donna in cui poter trasmutare e come una Circe ammaliare e possedere il capitano Leale Martelli e dopo l’accoppiamento, mantenerne il controllo e nello stesso tempo controllare il territorio sotto forma di una graziosa e docile gatta. La Dea non si faceva scrupoli a soggiogare al suo volere giovani amazzoni, austere monache e perfino future dive dello spettacolo. Ogni volta per avvicinare le sue prede si tramutava in feroce pantera, cosa che non passò inosservata neppure ai genitori della piccola Vivienne Trumpy. La piccola fu sorpresa in compagnia di una belva con fattezze feline all’interno dell’allora cappella della villa Trumpy e per questo decisero di abbandonare la villa e il paese della Valle Benedetta. La cappella in questione era una ex chiesetta medioevale denominata al tempo chiesa di San Gallo, dal nome del costruttore fiorentino. Attualmente al posto della chiesetta è stata edificata un’abitazione privata già presente nel primo dopoguerra.

La leggenda di paese narra che la bestia in questione si manifesti ciclicamente ogni 20 anni circa. Seppur leggenda sembra che la vicenda sia ben accreditata dato che se ne interessò anche un famoso notiziario nazionale nel 2012, come si può vedere nel video allegato, registrazione della trasmissione summenzionata. Ultimamente la Valle Benedetta è tornata sotto i riflettori dopo il ritrovamento di un aereo da turismo precipitato circa 40 anni fa e soltanto adesso tornato alla luce tra lo stupore generale.

Ma perché stupirsi?

Già nel febbraio del 2019 avevo affrontato l’argomento con alcuni post che tentavano di spiegare alcune tragiche vicende di velivoli precipitati all’interno del raggio di azione del Romitone. Come al solito il mio contributo passò inosservato, in pochi potranno ricordare che sottolineai come la vicenda degli aerei caduti non era ancora terminata e che ben presto saremmo tornati a discutere dell’argomento. Ma questa è un’altra storia….
 

DarioC

New Member
Messages
3
Non posso che essere affascinato da tutto questo mistero, non so dove arriverò, non so cosa sto cercando ma tutto questo mi sta rubando molte energie.
 

vp8671

Junior Member
Messages
53
Ho sentito parlare molto spesso di alieni felini, come noi discendiamo dalle scimmie loro discendono dai felini, sono molto sensuali ed intelligenti
 

TOURIST

Junior Member
Messages
92
Buonasera, cercando on line ho trovato un interessante articolo sul quotidiano livornese IL TIRRENO dove quanto scritto da LD trova notevoli conferme a riprova del valore dei suoi post. L'articolo parla chiaramente del viaggio che Suor Boero avrebbe dovuto fare da Pisa a Roma per incontrare la Marchesa Fioravanti. Quest'ultima pero' trovo' la morte nell'incidente che viene citato sul quotidiano.
Di seguito il link - l'articolo e' alla pagina IX de IL TIRRENO di giovedi' 22 aprile 2021.
TOURIST

file:///C:/Users/HP/Downloads/Il%20Tirreno%20Livorno22%20Aprile2021.pdf

1620166555364.png
 
Last edited:


Top